Coitaliano

La biblioteca virtuale del COI

Archivio per la categoria “Esercizi”

Come si usa il condizionale presente

vorreiOggi vi proponiamo una serie di esercizi sull’uso del condizionale presente.

Il condizionale è un modo verbale che si usa per:

  • fare ipotesi e supposizioni
  • esprimere cortesia
  • esprimere un desiderio
  • dare consigli e fare rimproveri

Nel file degli esercizi, trovate anche una scheda con la coniugazione degli ausiliari essere e avere, dei verbi regolari e di alcuni irregolari: CondizionalePresente_Teoria ed Esercizi

Vi suggeriamo anche quest’altra attività tratta dal sito Come Italiani: CI-Rimproveri-e-consigli

Ringraziamo Domenico per averci segnalato questo materiale.

Annunci

Come e quando usare il congiuntivo

Riprendiamo a pubblicare dopo la lunga pausa delle vacanze natalizie e lo facciamo segnalandovi una scheda e degli esercizi per il ripasso di uno dei modi verbali più difficili in italiano: il famigerato congiuntivo!

Ecco qui: Come e quando usare il congiuntivo

Grazie a Domenico per i materiali!

Tradizioni natalizie: il panettone

Siamo ormai vicinissimi a Natale e oggi vogliamo suggerirvi una lettura e un’attività (video + comprensione) che riguardano la nascita e la produzione del panettone, uno dei dolci più tipici di questo periodo.

Il panettone - 1/12

La lettura che racconta la storia della nascita del panettone è tratta dal sito http://italyamonews.com ed è adatta a un livello B1/B2:

“El pan de Toni”, la leggenda del panettone

L’attività, invece, è tratta dal blog http://didatticafutura.blogspot.com.es ed è indicata per il livello A2:

Il panettone

Divertitevi e, perché no, mangiatene una fetta!

È tutta mia la città…

vinitaly-2012-427-jpg-_5940Come avrete capito dal titolo, in questo post si parla di città.

Qui sotto trovate i materiali suggeriti da Domenico:

  • un file con delle immagini da utilizzare per molte attività: ImmaginiCitta’

Potete utilizzare le immagini per delle descrizioni, per esercitare le strutture C’è/Ci sono, potete chiedere agli studenti di improvvisarsi guide turistiche e immaginare di dover portare i compagni in un tour per la città prescelta…

Oppure potete proporre un’attività di questo tipo:

  • mostrate un immagine alla classe per qualche secondo;
  • chiedete agli studenti di ripensare all’immagine vista;
  • a coppie chiedete di scrivere due o tre cose false e due o tre cose vere sull’immagine;
  • date agli studenti qualche minuto per questa attività;
  • chiedete loro di sfidare una coppia e di confrontarsi leggendo ad alta voce le frasi che hanno scritto;
  • alla fine del confronto fra tutte le coppie, mostrate di nuovo l’immagine e verificate chi aveva ragione.

Per i luoghi della città potete usare anche queste altre foto:

Grafica della strada: the signs of Italy

Si tratta di una galleria fotografica con delle insegne molto belle.

A livello elementare potrebbero essere utili per presentare alcuni negozi e luoghi della città o, a livelli più alti, come spunto per attività orali o di scrittura in cui si possono far raccontare le storie dei luoghi rappresentati (quando è stata aperta l’attività, cosa si fa, chi ci lavora, ecc.).

Qui trovate invece dei piccoli dizionari visivi sulla città:

dizionario_visivo_citta_1

dizionario_visivo_citta_2

dizionario_visivo_citta_3

dizionario_visivo_citta_5

Tutto il resto lo lascio alla vostra creatività 🙂

 

Se parlare è difficile: strategie per la produzione orale

uh173-a7d3f42b-b1b1-4ff7-9f13-0a4cea662442-v2In queste settimane sto seguendo dei webinar organizzati dalla casa editrice Alma e uno di questi era incentrato sulle strategie per motivare gli studenti a parlare.

Sappiamo che parlare una lingua straniera spesso è molto difficile. La produzione e l’interazione orale sono le abilità in cui in cui la componente emotiva e caratteriale si fanno sentire di più. A volte, semplicemente, non siamo abituati a come la nuona lingua suona nelle nostre orecchie e ci sembra strano sentirci mentre la parliamo.

Ecco un paio di strategie suggerite durante il webinar per aiutare gli studenti a parlare. Si tratta solo di suggerimenti che possono essere sperimentati e variati a seconda degli studenti e del loro livello.

Entrambe le attività si svolgono a coppie.

1° Attività

  • Mostrate una foto agli studenti;
  • Chiedete loro di rispondere a queste domande:
  1. Dove è stata scattata?
  2. Quando è stata scattata? In che periodo o in che anni?
  3. Chi sono i personaggi e che relazione c’è tra di loro?
  4. Cosa sta succedendo?
  • Gli studenti devono discutere tra di loro, elaborare delle ipotesi e concordare le risposte.
  • Le varie risposte possono, poi, essere discusse con tutta la classe o si possono cambiare le coppie in modo che si possano confrontare le ipotesi elaborate dai compagni.

2° Attività

  • Date allo studente A una foto e allo studente B un’altra foto, che sia diversa da quella del compagno solo per un dettaglio.
  • Ciascun studente dovrà descrivere al compagno la propria foto in modo che, una volta ascoltate entrambe le descrizioni, la coppia possa trovare l’elemente diverso.
  • Potete anche proporre una variante dando agli studenti delle foto diverse con un solo elemento in comune, che sarà quello che gli studenti dovranno individuare.

Non vi resta che provarle in classe e vedere se funzionano!

Casa dolce casa

Oggi parliamo di…casa e lo facciamo con una bellissimo percorso creato da Chiara D., una delle nostre insegnanti.

Si trovano molti spunti per affrontare questo argomento in modo divertente e creativo.

Non vi resta che leggerla e provare a fare le attività in classe con i vostri studenti.

Ecco il link: Percorso casa

Lettera sui sogni

A volte da una semplice esercitazione nascono forti emozioni.

Lavoro (commovente) di Brunilda sui sogni.

Lettera Brunilda

I treni a vapore

Attività didattica del COI sulla canzone di Fiorella Mannoia

IL TRENO DEI DESIDERI

Partiamo!

Ciao! Oggi abbiamo parlato di mezzi di trasporto! A voi un esercizio!

Guardate questo video e rispondente alle seguenti domande:

Quali sono i mezzi di trasporto che avete sentito/visto?

Com’è la città di cui si parla? Quali sono le sue caratteristiche???

Qual è il mezzo di trasporto del fututo?

[Possibile esercizio sia per i livelli più bassi – le immagini facilitano l’esercizio – che per quelli più alti – il commento è ricco di riferimenti culturali e di frasi ideomatiche]

Buon lavoro! e come sempre fateci sapere

Questione d’accento

Attività didattica per presentare l’uso dell’accento in italiano e parlare di credo, religiosità, fede.

Hai+un+momento+Dio

Navigazione articolo